Nido D’aquile

Giovedì 3 dicembre in qualità di associazione abbiamo avuto l’onore di presenziare al lancio di un favoloso libro giunto alla terza edizione, “Nido d’Aquile” di Euro Rossi. C’erano molte personalità militari e civili (una fra tutte l’ex capo di stato maggiore della Difesa Mario Arpino) e rappresentanti di tutte le forza armate. Luogo prescelto la facoltà di Economia e Commercio a Latina. Non è stata la solita pubblicità di un libro. Si sono alternati a parlare personaggi che hanno fatto la storia d’Italia e devo dire veramente di spessore. Discorsi già sentiti, ma mai scontati. La memoria, la storia, ricordare i nostri eroi può servire a ritrovare quei valori che una certa classe politica ha distrutto. Certo, noi “giochiamo”, ma il nostro hobby non sarebbe così affascinante se non ci fossero dietro le memorie, le storie che hanno caratterizzato gli scontri bellici e non solo. La “disciplina” del board wargame può dare molto anche da questo punto di vista. Ho usato il termine disciplina . Uno dei prossimi obiettivi che ci prefiggiamo è proprio quello di far entrare il board wargame a pieno titolo nelle attività formative scolastiche e universitarie. Chiudo con un solenne ringraziamento al Colonnello Massimo Sasso che ci ha donato la copia del prestigioso libro.

nidodquile1

Lascia un commento